Annunci di Lavoro

Affrontare un Provino

Come Affrontare un Provino: Consigli e Suggerimenti

Ormai ci siamo, abbiamo mandato il nostro curriculum, con foto ovviamente, ed abbiamo ricevuto l'attesissima chiamata per partecipare a quel provino che tanto sognavamo: è l'occasione di dimostrare ciò che sappiamo fare e, soprattutto, di che pasta siamo fatti. Facile a dirsi, un po meno a farsi.

Mostrare il proprio vero carattere, essere spontanei, brillante, educati, ricordare la coreografia, le battute, il testo o quel che sia, insomma, essere impeccabili non è di certo facile, specie quando il tutto deve essere fatto (con naturalezza!) di fornte ad una vera e propria giuria pronta a valutarci, giudicarci e a decidere del nostro destino nel mondo dello spettacolo. Pensare e ripensare riguardo ciò che dovremo o vorremo fare di fronte a quegli sguardi così severi non farebbe però che metterci sotto pressione: la cosa peggiore!

I consigli in questo caso sono circa li stessi che potremo dare per qualsiasi colloquio di lavoro: abbigliamento appropiato, niente arroganza, disinteresse o menefreghismo, trucco curato, tranquillità ecc.. cos'hanno i provini di diverso dai normali colloqui? Semplice, che nei provini ci viene chiesto di mostrare realmente, in maniera concreta, ciò che sappiamo fare. Prepariamo dunque tutto con cura, ripassando il nostro cavallo di battaglia fino a che non ci sentire completamente sicuri e disinvolti. Al provino, poi, manteniamo un atteggiamento rispettoso ed educato, ma non timido, anzi, frizzante ed entusiasta.

Il tempo a nostra disposizione è davvero poco perciò, senza strafare (rischieremo di sembrare troppo "costruiti") mostriamo semplicemente ciò che siamo. Mostriamoci anche disponibili ed aperti, pronti a collaborare e a farci guidare dai nostri futuri (si spera) superiori; un respiro profondo e scacciamo via le paure e lo stress. In fine, un bel sorriso sarà in grado di aprirci qualsiasi porta!